Mobilità

Mobilità

Le auto per le persone diversamente abili consentono di poter continuare a godere della propria autonomia, grazie a modifiche in grado di agevolare la guida e il trasporto a bordo.
Siamo specializzati in allestimenti guida e trasporto per persone diversamente abili. Installatori autorizzati Fadiel e SMDM e centro assistenza autorizzato Focaccia Group.
Meneghello Mobilità offre ai clienti privati, associazioni, comunità e concessionarie auto un servizio un servizio a 360°per la scelta dell’allestimento corrispondente alle esigenze del cliente fino al collaudo finale del mezzo presso la Motorizzazione Civile. Esposizione completa di tutti gli ausili per la guida e per il trasporto. Disponibile auto multi adattata per il noleggio o per prove di guida. La nostra auto soddisfa la maggior parte dei codici comunitari come spostamento pedale acceleratore a sinistra, leva freno manuale lungobraccio, acceleratore manuale satellitare wireless, centralina servizi a comando vocale, acceleratore manuale combinato alla leva freno, acceleratore manuale a filo e centralina servizi e comandi sul volante a raggi infrarossi con pomello.

Le auto per persone con disabilità, inoltre, godono di particolari agevolazioni di acquisto previste dalla Legge 104/92 tramite le quali si può usufruire, tra le tante, della riduzione dell’IVA dal 22% al 4% per le vetture benzina fino a 2.0 litri di cilindrata e fino a 2.8 litri per quelle dotate di motore diesel, e dell’esenzione dal pagamento del bollo auto limitatamente ad un solo veicolo. Il Decreto Legge Fiscale collegato alla Legge di Bilancio 2020 è intervenuto in materia di agevolazioni per l’acquisto di auto. Dal 1° gennaio 2020, sarà possibile beneficiare dell’aliquota IVA ridotta del 4% anche per l’acquisto di auto elettriche ed ibride.

La normativa vigente permette di accedere a delle agevolazioni fiscali dedicate alle condizioni di disabiltà. Meneghello Mobilità garantisce ai suoi clienti un supporto per accedere alle agevolazioni previste per le autovetture. Clicca qui per leggere la guida completa aggiornata ad agosto 2020 dell’Agenzia delle Entrate

I taxi a Vicenza allestiti da Meneghello Mobilità per trasporto persone disabili

Acceleratore Satellitare Wireless
Codice comunitario: 25.04

L’acceleratore satellitare wireless AC2002 permette la gestione dell’accelerazione senza staccare le mani dal volante, il comando si indossa come un “guanto” consentendo un perfetto controllo e massima libertà di manovra. Grazie ai supporti personalizzabili ed alle regolazioni del braccetto principale il dispositivo si adatta ad ogni mano sia maschile che femminile. Realizzato interamente con iniezioni di materiali compositi è un dispositivo dall’estetica elegante e futuristica che riflette l’alta tecnologia della realizzazione in termini di efficenza e sicurezza.

Acceleratore Satellitare a Filo
Codice comunitario: 25.04

L’acceleratore manuale a filo AC2002 permette la gestione dell’accelerazione senza staccare le mani dal volante, il comando si indossa come un “guanto” consentendo un perfetto controllo e massima libertà di manovra. Grazie ai supporti personalizzabili ed alle regolazioni del braccetto principale il dispositivo si adatta ad ogni mano sia maschile che femminile. Realizzato interamente con iniezioni di materiali compositi è un dispositivo dall’estetica elegante e futuristica che riflette l’alta tecnologia della realizzazione in termini di efficenza e sicurezza.

Acceleratore Elettronico a Cerchiello
Codice comunitario: 25.04

L’acceleratore a cerchiello di Fadiel FR33 cerchiello posto sopra il volante e FR34 con cerchiello posto sotto il volante è idoneo all’azionamento del comando dell’acceleratore ed è indicato per persone con limitate funzionalità agli arti inferiori. Può essere installato su qualsiasi veicolo, è compatibile con gli airbag di serie e grazie al design innovativo si adatta a tutti gli allestimenti. Affidabile, maneggevole e super leggero, si integra perfettamente con il volante così da sembrare un vero e proprio optional del veicolo.

Acceleratore Combinato al Freno
Codici comunitari: 25.04, 20.06 e 35.01

Un  nuovo comando di acceleratore per la leva freno Fs 2005. Il nuovo comando consente una presa ergonomica dell’acceleratore e da al guidatore la sicurezza di poter controllare l’acceleratore mantenendo la presa sul volante. Un sistema di levette posizionate sulla leva del freno permettono libertà di manovra in qualsiasi condizione e su qualsiasi percorso lasciandoti completamnete libero il volate.  FS2005 viene fornito con il pulsante per il blocco del freno, con il pulsante del clacson e il pulsante per la ritenuta della velocità. Quest’ultimo memorizza la posizione dell’acceleratore durante la guida. Un semplice tocco delle levette annulla la memoria riportandoti in condizione di controllo manuale. È possibile installare FS2005 con centralina 6 servizi.

Dispositivo di Leva Freno
Codici comunitari: 25.04, 20.06 e 35.01

La leva freno FS2001 è un dispositivo di guida per disabili, idoneo all’utilizzo da parte di conducenti con disabilità agli arti inferiori. Il dispositivo Fadiel Italiana FS2001 (freno di servizio a leva comandato a mano) è stato ideato per permettere l’azionamento del pedale del freno con il solo utilizzo degli arti superiori. Con una forma innovativa, particolarmente gradevole alla vista, si installa con estrema facilità. La leva è ideata e realizzata con un rapporto ottimale tra forza e resistenza, garantendo così una maggiore e più efficace frenatura con il minimo sforzo. Si tratta di un prodotto di ultima generazione, caratterizzato da cover realizzate in ABS, che ci permettono di realizzare una leva con una particolare e pregiata finitura estetica. La leva è sagomata in modo ergonomico per favorire l’accesso della persona all’abitacolo, senza essere di intralcio. Il ginocchio riesce agevolmente a muoversi avanti all’impugnatura della leva. La Leva FS2001 può essere dotata di una pulsantiera a cinque tasti per la gestione dei comandi luci e servizi originali del veicolo (tergicristallo, indicatore di direzione destra e sinistra, abbaglianti/lampeggio, anabbaglianti).

Servofrizione DUCK Automatica, Semiautomatica e Manuale
Codice comunitario: 15.03

La servofrizione elettronica DUCK è il frutto di esperienze sportive da parte di piloti quali Alessandro Zanardi, Albert Llovera a Clay Ragazzoni che hanno portato questo prodotto ai più alti concetti tecnologici e di versatilità. Questa frizione ha tre diverse configurazoni di guida: 1° automatica 2° semi-automatica 3° manuale, dando un’adeguata progressione frizione-acceleratore nelle diverse scelte di guida (città, montagna, discesa, misto). È installabile su tutte le vetture, anche di piccola cilindrata. Non altera il funzionamento originale della frizione; si disattiva tramite un interruttore. È una grande alternativa al cambio automatico, la vostra vettura sarà guidata da voi e non il contrario. In poche parole lascia gestire al guidatore tutte le manovre durante l’arresto e la marcia. Grazie alla paperella posta sulla leva del cambio chi guida è in grado di fare con un dito della mano destra quello che il normodotato fa con il piede sinistro. Come potete intuire il sistema non è vincolato da nessuna registrazione che, per quanto ben fatta, può essere carente in situazioni estreme (es. partenze in salita sulla neve). Potendo gestire un doppio potenziometro la Duck manuale è la situazione ideale nei veicoli dotati di molti comandi (auto dove sono presenti le marce ridotte, trattori ecc.).

Centralina comando Luci e Servizi a raggi infrarossi al volante
Codici comunitari: 35.03 e 35.04

I dispositivi comando luci e servizi CL005 e Cl006 sono idonei alla gestione dei comandi luci e servizi del veicolo (clacson, indicatori di direzione, luci, tergicristalli) in caso di patologie che causano deficit ad un arto superiore, consentendo la guida in completa sicurezza.

Adatte per la guida di Emiplegici e Amputati

La particolare configurazione ergonomica della tastiera, i tre pulsanti diversamente colorati, il giallo riferito all’indicatore di direzione sinistro, e i due rossi per clacson e luci di emergenza, permettono, durante la guida, l’immediato riconoscimento delle funzioni senza rischi di distrazioni.

Perchè le centraline Fadiel Italiana

Per le ridotte dimensioni, per la particolare estetica e per le varie colorazioni (finitura radica, finitura carbonio, nero e grigio) si integra con gli interni del veicolo. Il comando posto al volante trasmette segnali ad infrarossi a un ricevitore posto all’interno dell’abitacolo che comunica con l’elettronica originale del veicolo.

Versioni adatte ad ogni patologia

La varietà delle patologie riguardanti gli arti superiori ci ha portato a proporre le centraline in diverse versioni, ciascuna approvata dal Ministero dei Trasporti. Oltre alla tradizionale “gestione laterale” e “gestione frontale” (CL005), è possibile montare la centralina “staccata dal pomello” o “senza pomello” (CL006). La centralina Fadiel Italiana è approvata anche in posizione lontana dallo sterzo. Questa soluzione permette ai portatori di protesi, con minorazione all’arto superiore sinistro, di condurre vetture con cambio manuale con guida sinistra. Oppure vetture con cambio manuale e guida a destra con minorazione arto superiore destro (vedi paesi come Inghilterra Sud Africa ecc.). Sulla parte alta sono posizionati la presa di ricarica e l’interruttore per l’illuminazione della tastiera durante la guida notturna.

VOICE Dispositivo di riconoscimento vocale per i comandi luci e servizi
Codici comunitari: 35.01, 35.02, 35.03, 35.04 e 35.04

Il dispositivo Comando a riconoscimento Vocale VOICE è indicato per patologie gravi come tetraplegia e distrofia. E’ idoneo a sostituire la centralina per il comando luci e servizi sul volante. Il dispositivo si compone di un microfono, disposto nell’abitacolo in corrispondenza del cono vocale dell’utilizzatore collegato ad una centralina di comando VOICE che converte il comando vocale ricevuto in un segnale codificato. Il dispositivo si attiva automaticamente all’accensione del veicolo. Il comando a riconoscimento vocale permette l’attivazione delle seguenti funzioni:
– Tergicristallo
– Tergilunotto
– Lavavetro anteriore e posteriore
– Luci di posizione
– Anabbaglianti
– Abbaglianti
– Lampeggio a luci spente
– Indicatori di direzione
– Sosta di emergenza
– Avvisatore acustico

I comandi originali del veicolo non vengono disabilitati.

Inversione Pedale Acceleratore
Codici comunitari: 25.07 e 25.08

Spostamento a sinistra del pedale acceleratore consente al conducente di poter accelerare con la gamba sinistra ed è studiato in modo si possa ripristinare l’uso dell’acceleratore a destra in pochi secondi e con estrema facilità.
VARIANTE spostamento a sinistra del pedale acceleratore a PAVIMENTO consente al conducente di poter accelerare con la gamba sinistra ed è studiato in modo da poter essere rimosso in pochi secondi e con estrema facilità.

Questo dispositivo si adatta a tutte le autovetture, in caso di installazione su vetture dotate di cambio manuale è necessario l’abbinamento con la frizione automatica o servofrizione.

Panchetta di trasferimento pieghevole a rotazione e scomparsa

La panchetta di trasferimento fissa, richiudibile è in più a rotazione laterale e scompare di fianco al sedile: grazie al nuovo meccanismo di rotazione la panchetta viene riposizionata prima e dopo l’utilizzo di fianco al sedile lasciando libero l’accesso ai comandi di regolazione del sedile. Mantiene le caratteristiche e le funzionalità della panchetta fissa come ausilio al trasporto progettato per facilitare il passaggio dal sedile del veicolo alla carrozzina, agevolando la salita e la discesa dall’autovettura della persona disabile. La panchetta è realizzata interamente in alluminio e verniciata in resina epossidica con una finitura elegante che si adatta ad ogni abitacolo.  La panchetta mantiene il medesimo ingombro della panchetta pieghevole con lo spessore ridottissimo di 22 mm che permette l’installazione su tutte le autovetture e consente la chiusura della portiera con il dispositivo installato e richiuso. È disponibile per il lato guida e passeggero. È una soluzione meccanica brevetto Smdm distribuita da Fadiel Italiana.

Doppi comandi per scuola guida

I doppi comandi per la scuola guida prevedono l’installazione di freno, frizione e acceleratore anche dal lato passeggero del veicolo. Meneghello Mobilità collabora con Fadiel, SEADA e Veigel. Vi offriamo un servizio a 360°, oltre all’installazione del doppio comando ci occupiamo del collaudo presso la Motorizzazione Civile.